Psicologia-Psicoterapia

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 

COME PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA

 

  • Laurea in Psicologia con indirizzo clinico, conseguita presso l’Università degli Studi di Padova.  Tesi: “L’inconscio cognitivo” (Prof. A. Umiltà). Scuole di  Psicoterapia: S.I.A.B. (Società Italiana) di analisi Bioenergetica; Medicina psicosomatica, Istituto Riza (con una tesi sull’utilizzo dell’umorismo nella psicoterapia individuale). Iscritto all’Albo degli Psicologi e Psicoterapeuti della Lombardia (n. 4808). Esercita la professione di Psicologo-Psicoterapeuta  per adulti e ormai occasionalmente per i disturbi dell’età evolutiva.
  • Ha frequentato corsi di Psicoterapia Psicodinamica e  di Psicologia Cognitiva organizzati dall’ASP (associazione studenti Psicologia)
  • Ha frequentato corsi per l’utilizzo di test diagnostici ( Rorschach; M.M.P.I.2; T.A.T; W.A.I.S; 16 PF)
  • Ha collaborato con il Ser.T. (Servizio per le Tossicodipendenze), il N.O.A. (Nucleo Operativo Alcoologia) e il Consultorio di Vimercate (MI). Per il N.O.A. ha ideato e realizzato un progetto indirizzato alle scuole medie inferiori (“Sgurz”) riguardante la prevenzione dell’uso di sostanze psico-attive, avente, nello specifico, lo scopo di fornire agli studenti strategie cognitive utilizzabili per migliorare le abilità sociali, l’autostima, la percezione di sé e degli altri, la gestione dell’aggressività, la capacità critica; realizzando alcuni questionari di valutazione.
  • Ha lavorato come psicoterapeuta infantile presso il  “Centro” di via Pisino (centro convenzionato per la cura e riabilitazione di minori).
  • Ha collaborato con diverse associazioni, tra cui:  “Il gioco della vita” rispondendo alle domande degli utenti al forum: “lo Psicoterapeuta semi-serio”.
  • Per l’associazione “A77” (Comunità per tossicodipendenti “Cascina S. Marco”) di Milano, ha tenuto dei corsi sperimentali riguardanti la creatività musicale e l’acquisizione di nuove abilità sociali attraverso i giochi di ruolo.
  • Ha realizzato un progetto (“Superman non esiste”) riguardante le difficoltà nella comunicazione del disagio nell’adolescente, con gli alunni della scuola media inferiore di Vimercate “Italo Calvino”.
  • In qualità di docente ha tenuto un corso semestrale riguardante la Comunicazione Interpersonale (per operatori in Pubbliche Relazioni), finanziato dal fondo Sociale Europeo.
  • Ha progettato e realizzato un corso di Tecniche Umoristiche nella Comunicazione Aziendale (T.U.C.A.), attuato in seguito in diverse aziende, con le quali collabora saltuariamente come consulente.
  • E’ stato presidente dell’Associazione “Seriamente Comico”, attraverso la quale ha tenuto diverse conferenze sugli effetti dell’umorismo nella comunicazione e nella terapia. Ha inoltre organizzato corsi per l’acquisizione di capacità Meta-cognitive (o meglio “meta-umoristiche”) per l’utilizzo dell’umorismo nella relazione.
  • Ha condotto diversi work-shop all’interno di alcuni convegni organizzati dall’Istituto di Medicina Psicosomatica “Riza”. In particolare è intervenuto al convegno sugli effetti dell’umorismo: “La risata che cura”; al convegno di Naturopatia per la parte riguardante i disturbi dell’alimentazione nell’adulto e nell’adolescente; al convegno: “Ansia e attacchi di panico”; il tutto in chiave umoristica. Collabora come docente con l’omonimo Istituto.
  • Lavora per “Nuova Artec” (società di formazione) come docente per i corsi riguardanti la comunicazione, l’autostima nell’adolescente e le tecniche di insegnamento.
  • E’ stato Presidente dell’Associazione “Psicoterapia&altro” e “Vitadromedaria”, per la quale ha organizzato corsi  riferiti al benessere psicologico dell’adulto e dell’adolescente in chiave umoristica.
  • Ha collaborato con diverse riviste (“Tu” “Oggi” “Oltre” “Riza Scienze”), scrivendo articoli o rispondendo a domande del pubblico, utilizzando la psicologia in modo umoristico.
  • Ha tenuto per diverso tempo una rubrica sul sito dell’associazione: “il gioco della vita”,  dedicata alla possibilità di sdrammatizzazione di alcune problematiche.
  • Ha collaborato con l’Università Cattolica di Milano in qualità di docente esterno.
  • Partecipa (2011) in qualità di docente al progetto: “Medicinema”, rivolto a neurologi di varie città d’Italia e promosso da Jansen Farmaceutica. Corso indirizzato alla medicina narrativa e che ha prodotto 9 cortometraggi sul rapporto medico-paziente affetto da Alzheimer e Epilessia.
  • Pubblica il suo primo libro come Psicologo-Psicoterapeuta dove formula il suo pensiero nato nel lontano 1993, ma che vede la luce nel 2012 dopo 20 anni di correzioni: “Guarire la mente tornando ad abbaiare” Nuova Ipsia Editore (versione cartacea costosa) e in versione e-book (su Internet a 0.86 centesimi).
  • Esercita la professione di Psicolo-Psicoterapeuta per l’infanzia, adolescenza e l’età adulta, alternandola con la Formazione e l’Insegnamento.